1 Dicembre 2018Aspesi Di Grigio Collo Colore Con Chemisier A Farfetch Cinturino UqMzVGSp / ondcba

Aspesi Di Grigio Collo Colore Con Chemisier A Farfetch Cinturino UqMzVGSp

In riferimento alla manifestazione “Alloctonia” programmata a Porta Giulia per questa mattina, sabato 1 dicembre, nella giornata di martedì 27 scorso l’ente Parco ha ricevuto una lettera di richiesta di incontro da parte di alcune associazioni presenti sul territorio.

Il Parco ha incontrato i delegati in rappresentanza delle associazioni di pesca per ascoltare le richieste. Ad accoglierli sono stati il Presidente Maurizio Pellizzer, il Direttore Cinzia De Simone, il dott. Gaetano Gentili, veterinario ittiologo e consulente del Parco.

L’incontro, svoltosi in un clima di serena fattiva collaborazione, è servito a fare chiarezza – commenta Pellizzer – su molti aspetti. Il primo aspetto è che i fondi ottenuti dalla Regione sono a destinazione vincolata e non possono essere utilizzati per altre attività, il secondo è il rispetto delle norme che è imprescindibile, ulteriore aspetto il Contratto di fiume al quale le associazioni possono aderire impegnandosi ad attivare azioni di tutela”.

In merito al controllo del siluro, promosso da Regione Lombardia, il Parco del Mincio, rispetto al progetto iniziale, ha predisposto un progetto esecutivo nel quale le aree oggetto dell’azione di contenimento saranno a Nord dei laghi di Mantova lungo l’asta fluviale.

Le associazioni di pesca si rendono disponibili a valutare la possibilità di aderire al “Contratto di fiume Mincio” attraverso azioni e interventi da inserire nel piano d’azioni, finalizzate alla tutela del patrimonio ittico, rinviando a un successivo incontro la definizione delle stesse.

Di seguito i punti di confronto oggetto della nota pervenuta al Parco del Mincio dalle associazioni e le osservazioni dell’ente

Vi scriviamo questa mail per esprimere il nostro rammarico riguardo al contenimento del “pesce siluro” nelle acque lombarde”.

A precisazione, relativamente all’area lombarda, si chiarisce che Regione Lombardia assessorato all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, ha recentemente stanziato risorse, con l’intento di affidare ai Parchi regionali fluviali l’attuazione di interventi di contenimento del pesce siluro (Silurus glanis), in quanto specie invasiva e dannosa per la fauna ittica autoctona, indicando tempi e modalità di esecuzione dell’attività. Le somme rese disponibili da Regione Lombardia ammontano a complessivi 90.00,00 euro, da ripartire tra 5 Parchi regionali tra i quali il Parco del Mincio, al quale sono stati assegnati 20.384,14 euro.

Le altre somme sono state assegnate a Parco del Ticino, Parco Valle Lambro, Parco Oglio Nord e Parco del Serio: i nostri colleghi, interpellati, non ci hanno segnalato difficoltà in merito al tema dalle associazioni del territorio.

Ci chiediamo come mai l’opposizione al progetto di contenimento si manifesti da parte di associazioni che operano in campo nazionale, solo in riferimento al territorio del Parco del Mincio.

A nostro avviso, queste azioni non gioveranno alla biodiversità delle acque in oggetto, in quanto già adottate in numerosi progetti che non hanno portato ai risultati sperati. I fondi assegnati a questo tipo di attività sarebbero potuti andare a finanziare progetti che avrebbero portato maggior beneficio a lungo termine e non solamente a risultati temporanei, di dubbia utilità”.

Le somme di cui sopra sono entrate a destinazione vincolata e non possono essere utilizzate per altre finalità.

La riduzione della popolazione di fauna ittica alloctona è prevista tra le azioni del Piano di gestione del SIC Ansa e Valli del Mincio e ZPS Valli del Mincio ed è finalizzata alla conservazione delle specie ittiche di interesse comunitario.

Si tratta, come detto, di un predatore terminale di grande voracità ed adattabilità la cui presenza si manifesta a scapito delle altre specie di cui si nutre diventando numericamente dominante. Il suo controllo, specie negli ambienti vasti, può presentare delle oggettive difficoltà operative, ragion per cui il Parco ha deciso di concentrare i propri sforzi sull’asta fluviale a Nord dei laghi di Mantova, dove maggiore è la presenza di specie autoctone, anche di interesse conservazionistico, e più efficace può risultare l’effetto del suo controllo.

Fra le tecniche disponibili è stata scelta in particolare l’elettropesca poiché, se effettuata da ittiologi esperti, può essere assolutamente selettiva e conservativa nei confronti delle altre specie non oggetto di intervento; al tempo stesso consente una “visione d’insieme” del popolamento ittico presente, elemento conoscitivo essenziale per una buona gestione del patrimonio ittico. Gli interventi saranno oggetto di scrupoloso monitoraggio sia in termini di resa che di effetto sulle altre specie, così da poter definire per le diverse tipologie ambientali del ns. Parco l’approccio più efficace e selettivo.

Relativamente, inoltre, alle spese si rammenta la stessa Regione Lombardia con DELIBERAZIONE N° XI / 827 Seduta del 19/11/2018, avente per Oggetto “APPROVAZIONE E CONCESSIONE CONTRIBUTI AI SENSI DELL’ART. 143 DELLA L.R. 31/2008 ALLE ASSOCIAZIONI PISCATORIE DILETTANTISTICHE QUALIFICATE (ART. 136, L.R. 31/2008) PER LA REALIZZAZIONE DI PROGRAMMI DI INTERVENTO A TUTELA DELLA FAUNA ITTICA” ha assegnato un contributo di 100.000 euro alle Associazioni riconosciute di pescatori sportivi per interventi di natura ambientale e faunistica.

Gli ambienti acquatici dovrebbero riacquistare le caratteristiche fisico-chimiche per permettere alle specie autoctone di prosperare (non di sopravvivere), ritrovare quindi la resilienza caratteristica di questi ambienti, sparita ormai da tempo, per lo più a causa di impatti a matrice antropica. Se questa fosse stata mantenuta nel tempo, probabilmente le specie alloctone non avrebbero causato tutti gli impatti negativi che, innegabilmente, ci sono stati”.

A Autunno Stampe Tubino Senza Lana London Harris Wharf Vestiti KlTc1JF

Da tempo il Parco svolge interventi di carattere ambientale finalizzati alla riqualificazione fluviale. In tema di miglioramento del sistema idrico. Sono oltre 60 i soggetti delle istituzioni, delle imprese e dell’associazionismo che hanno aderito al Contratto di Fiume, percorso partecipato voluto e coordinato dal Parco del Mincio che prevede la realizzazione di 66 interventi – opere, studi, attività di formazione ed educazione ambientale – finalizzati a preservare la salute del fiume e favorire condizioni di sviluppo sostenibile. Tali interventi sono organizzati in un programma d’azione articolato in cinque ambiti tematici: Sicurezza del Territorio, Qualità delle acque superficiali, Qualità delle acque sotterranee, Qualità dell’ambiente acquatico, Valorizzazione Turistica del fiume e dei laghi di Mantova.

Con un progetto co-finanziato da Fondazione Cariplo, per citare solo una delle ultime azioni svolte,  sono stati asportati dal letto del fiume e di canali interni alle Valli,  12mila metri cubi di fanghi e sedimenti e riaperte 9 rogge in grado di apportare acqua pulita in sponda sinistra delle Valli e del lago Superiore.

Con Coop Nordemilia, grazie a un accordo appositamente stipulato, i soci possono, nella campagna “punti” avviata quest’anno, permettere all’ente Parco di proseguire questa attività.

Alcune importanti azioni di miglioramento potrebbero essere:  La ripiantumazione di fasce riparie, soprattutto negli scoli minori nelle vicinanze di campi coltivati e città, in modo da contenere leggermente gli inquinanti chimici ed evitare l’accumulo di macronutrienti (fosforo, azoto, ecc)”;

Fasce di rispetto, filari e fasce tampone caratterizzano il filo conduttore di un progetto integrato d’area del quale il Parco è capofila e che vede coinvolte numerose aziende agricole partner di progetto che si sono impegnate a realizzarle nei loro terreni. Il Parco stesso, nell’ambito dello stesso progetto europeo (fondi Fesr), prevede di attuare una azione mirata a contenere gli effetti negativi arrecati dagli affluenti (che scorrono fuori Parco) all’habitat protetto delle Valli del Mincio.

La creazione di impianti di fitodepurazione, che agiscano come filtro naturale e, in contemporanea, fungano come nursery e riparo dai predatori alla fauna ittica

Aspesi Di Grigio Collo Colore Con Chemisier A Farfetch Cinturino UqMzVGSp

Da anni l’ente Parco è impegnato sul tema della riattivazione della gestione delle aree a canneto-cariceto nella Riserva Naturale delle Valli del Mincio, ottenendo anche che Regione Lombardia attivasse una misura specifica nel Psr 2014-2020.

Quando è stato possibile accedere a risorse da far convergere in questa direzione, l’ente ha attuato interventi sperimentali finalizzati proprio alla fitodepurazione ed ha acquisito in concessione le aree appartenenti al Demanio regionale: si tratta di estensioni a canneto nella Riserva Naturale delle Valli del Mincio.

L’introduzione di nuove zone protette con divieto assoluto di pesca, allestite ad hoc per permettere la riproduzione dei pesci, tenendo conto delle necessità delle specie autoctone, quindi se necessario costruirle con un’ottica specie-specifica

È un’ipotesi da valutare con i competenti uffici regionali.

Il Parco ha svolto interventi che hanno interessato i laghi di Mantova e le Valli del Mincio dove sono state posizionate lettiere e detriti legnosi fissati alla sponda o ancorati al fondo, con la funzione di ricreare gli ambienti ottimali per la deposizione delle uova e per la protezione dei pesci appena nati. In alcuni tratti del Mincio e dei canali principali erano state invece inserite lettiere mobili di ghiaia, protette con fascine di legname, funzionali a replicare gli ambienti ideali per la frega, uno dei momenti più delicati della riproduzione. I risultati attesi per i vari livelli di intervento riguardano l’incremento della biodiversità della fauna ittica, nelle valli e nei laghi, la protezione della fauna ittica endemica e la riduzione della predazione da parte di specie invasive.

Il mantenimento di un livello minimo accettabile di tutti i corsi d’acqua per tutto il periodo dell’anno (in accordo con i vari consorzi di bonifica), garantendo così la sopravvivenza e la mobilità della fauna presente, rendendola in grado di riprodursi (il luccio ad esempio si riproduce nel periodo invernale) e di sfuggire ai predatori

Sono stati richiesti a Regione Lombardia e AIPO i finanziamenti necessari ad attuare il necessario terzo anno di sperimentazione, necessario a determinare il Deflusso Minimo Vitale del fiume Mincio.

Cospicue immissioni di pesci autoctoni nelle nostre acque sarebbero inoltre importanti per andare a rinfoltire gli scarni stock ittici presenti”.

In una cava dismessa in zona Trincerone l’ente Parco aveva scelto di “coltivare” il futuro incremento delle specie ittiche autoctone. Nell’area infatti, grazie a un accordo con il privato proprietario e alla preziosa consulenza della Fipsas locale, è stata posizionata una nursery per specie autoctone, nella quale sono stati immessi numerosi avannotti di pesci tipici del bacino fluviale del Mincio, in particolare persico reale, luccio, scardola, tinca. Gli esemplari diventati adulti sarebbero stati reimmessi in natura per consentire il ripopolamento della fauna ittica autoctona in particolare nelle riserve naturali delle Valli del Mincio e in Vallazza. Scopo dell’attività era proprio quello di conservare e incrementare la presenza delle specie “nostrane” nelle acque del Mincio, sempre più minacciate da un mix di fattori, tutti legati al comportamento umano, deleteri per la loro sopravvivenza: l’apporto di inquinanti e limi, il dilagare di predatori alloctoni – come il siluro, il luccioperca e il cormorano – e il bracconaggio. Numerose specie autoctone di pesci del fiume Mincio, infatti si sono purtroppo così rarefatte che sopravvivono quasi solo nei ricordi degli anziani pescatori. Ma le specie tipiche qui presenti da tempi remoti, sono anelli fondamentali nei cicli vitali dell’ambiente fluviale e simboli della biodiversità. Il Parco è disponibile a ripetere questa esperienza che però richiede un ingente sforzo di vigilanza e controllo a protezione della nursery che in più occasioni è stata oggetto di episodi di predazione parte dell’uomo: la collaborazione delle associazioni può in questo senso divenire utile e preservare l’intervento.

Inoltre, il competente ufficio Caccia e Pesca della sede territoriale di Regione Lombardia, ha attuato rilevanti immissioni di pesci autoctoni nelle acque del Mincio.

Donna Prabal M08alifdm08alifd Vestito Gurung Corto Nero DY9WHIE2

Nella primavera-estate del 2018 sono stati immessi nelle acque dei laghi di Mantova e del fiume Mincio n. 40.000 esemplari di Persico reale e 30.000 esemplari di pesce Luccio.

Il programma per la primavera del prossimo anno prevede l’immissione di Tinca e precisamente 60.000 esemplari pezzatura 6/9 cm. e 13 quintali di esemplari adulti.

 Non citiamo il problema del bracconaggio ittico perché, dopo anni di lotte e tonnellate di pesci persi, siamo fiduciosi che stiate facendo tutto quello che è in vostro potere per fermare questa piaga dilagante, che renderebbe vani tutti i punti riportati qui sopra.

Tra il 2014 e il 2018 sono stati effettuati 10 interventi, con appostamenti notturni.

L’ultima denuncia all’Autorità Giudiziaria è del gennaio 2018 ed è stata formalizzata in per l’azione di bracconaggio nel Lago Inferiore di Mantova, sventata da un’operazione congiunta di Provincia di Mantova, Parco del Mincio e Fipsas, nei confronti di tre persone sorprese a condurre una imponente battuta di pesca illegale nella zona di Diga Masetti. L’ente opera in collaborazione con le forze dell’ordine ed effettua periodiche battute diurne e notturne di ispezione del territorio.

In riferimento inoltre al tema della presenza di discariche e rifiuti sulle sponde, citato nel volantino di annuncio della manifestazione, il Parco può solo ribadire che quotidianamente, in seguito alla costante attività ispettiva svolta dal personale di vigilanza (tutto volontario), l’ente Parco effettua segnalazioni ai Comuni. E’ in capo agli enti competenti, non al Parco, la rimozione dei rifiuti abbandonati.

 

2019 BianchiCollezione Primavera Stileo it Tubini Vestiti uXPkOiZ

 

Condividi:

  • Fai clic qui per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic qui per inviare l'articolo via mail ad un amico (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic qui per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic qui per condividere su Reddit (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic qui per condividere su Tumblr (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic qui per condividere su Pinterest (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic qui per condividere su Pocket (Si apre in una nuova finestra)
Modèle Chemisier Crosby Femme Derek 10 Lam zUMVqGSp
Senza categoria
Contratto di Fiume Mincio, Direttore Cinzia De Simone, dott. Gaetano Gentili, Parco del Mincio, PESCA AL SILURO, pesca sportiva, PESCE, presidente maurizio pellizzer, SILURO, valli del Mincio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.